«Amadeus» (1984): il cortocircuito multimediale

Andrea Faini

Abstract


L’articolo esamina le diverse tipologie di interazione tra musica, parola e immagine nel film Amadeus di Milos Forman. Nelle conclusioni vengono formulate alcune riflessioni di carattere più generale sulla natura e il significato dell’ ‘organismo’ multimediale.

Keyword


Amadeus; Forman; Shaffer; Kurowska; Chion; Mozart; Salieri

Full Text

HTML


DOI: http://dx.doi.org/10.6092/1826-9001.6.99

Registrazione presso la Cancelleria del Tribunale di Pavia n. 552 del 14 luglio 2000 – ISSN elettronico 1826-9001 | Università degli Studi di Pavia Dipartimento di Musicologia | Pavia University Press

Privacy e cookies