ELEMENTI DI SOSTENIBILITA’ DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA “PORTA A PORTA” CASO DI STUDIO

Vittorio Vaccari, Cristina Cordoni, Francesco Briccarello

Abstract


Nel passato, le metodologie utilizzate per lo smaltimento dei rifiuti, quali l’utilizzo della discarica, l’incenerimento senza recupero di energia e lo sversamento in mare aperto, non hanno valorizzato i rifiuti come risorsa. Le Direttive successive, invece, si focalizzano sulla prevenzione dei rifiuti dove possibile o, alternativa-mente, sulla minimizzazione dei danni che i rifiuti provocano all’ambiente. In questo Paper, viene analizzata la progressiva modificazione del trattamento dei rifiuti urbani, facendo riferimento ad una Società che opera da ol-tre 15 anni nell’area della pianura lombarda, nel settore dei ser-vizi di pubblica utilità, quali servizi ambientali ed energetici ed eroga il servizio di igiene ambientale a 17 Comuni, servendo una popolazione complessiva di circa 110.000 abitanti.

Full Text:

PDF


DOI: http://dx.doi.org/10.13132/2038-5498/8.1.9-28

_____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Registered by the Cancelleria del Tribunale di Pavia N. 685/2007 R.S.P. – electronic ISSN 2038-5498

_____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________


Privacy e cookies