Progetto Alpha Funda Enfermeria: un esempio di collaborazione tra Europa ed America Latina

Antonio Dal Canton, Cristina Arrigoni, María del Carmen Osa, Silvia Zambonini, María José Sabelli, Gabriela Felippa, Néstor Robles, Carlos Godinez Valencia, Silvia Contreras, Blanca Marín, Flor Yesenia Musayon Oblitas, Santiago Spadafora

Abstract


La carenza di infermieri è un problema mondiale che dipende da diverse cause, tra cui basso salario, elevata responsabilità e mancanza di programmi di educazione. Quest’ultima carenza è particolarmente rilevante nei paesi a basso sviluppo industriale, in cui il problema ha un forte impatto negativo sulla performance del sistema sanitario. Approfittando del programma della Comunità Europea Alpha III per la diffusione dell’istruzione superiore nei paesi in via di sviluppo, 4 Università latino-americane di 4 Paesi diversi (Argentina, Perù, El Salvador, Paraguay) sono state finanziate per realizzare programmi educativi che portano a un diploma universitario in Infermieristica. Due Università europee (Pavia e Saragozza) hanno partecipato al programma in veste di tutor e consulenti. L’articolo descrive come metodi di apprendimento e di insegnamento adatti per l’Europa, siano stati trasferiti nel contesto sudamericano, e inoltre i problemi psicologici ed economici che sono stati incontrati soprattutto nelle donne di mezza età con responsabilità familiari. Alla fine, il bilancio del programma è risultato positivo.


Full Text

PDF


DOI: http://dx.doi.org/10.6092/2039-1404/127.1778



ISSN cartaceo: 0390-8283 - ISSN elettronico: 2039-1404 - Periodicità trimestrale - Pubblicato dal 1886 - Registrazione presso la Cancelleria del Tribunale di Pavia
Pavia University Press
Università degli Studi di Pavia - Facoltà di Medicina e Chirurgia - Policlinico "San Matteo"

Privacy e cookies