Aspetti clinici e prognostici della patologia epatica o polmonare conseguente a deficit di alfa1-antitripsina: analisi sul Registro Italiano

Giorgia Sala, Ilaria Ferrarotti, Maurizio Luisetti

Abstract


Quest’articolo analizza i dati raccolti nel registri italiano per il deficit di alfa1-antitripsina dal 1996 al 2011 per trarne una descrizione maggiormente dettagliata del decorso naturale della patologia, un’analisi approfondita del fenotipo clinico e della caratterizzazione molecolare delle varianti rare, ed una valutazione dell’efficacia e dell’opportuno utilizzo della terapia.


Full Text

PDF


DOI: http://dx.doi.org/10.6092/2039-1404.126.1553



ISSN cartaceo: 0390-8283 - ISSN elettronico: 2039-1404 - Periodicità trimestrale - Pubblicato dal 1886 - Registrazione presso la Cancelleria del Tribunale di Pavia
Pavia University Press
Università degli Studi di Pavia - Facoltà di Medicina e Chirurgia - Policlinico "San Matteo"

Privacy e cookies